Fall Winter 2018

Linee essenziali e novità athleisure

Un ensemble di linee pensate per assottigliare la linea di confine tra business e leisure, classico e sportivo, passando tra diverse generazioni con disinvoltura e senza alcuno sforzo.

Forza motrice di ogni collezione, lo spirito da globetrotter tipico dei campioni di polo, capaci a loro modo di mantenere un loro stile pur tenendo a mente e portando con sé ricordi da ogni terra visitata.

La collezione abbigliamento di La Martina, negli anni arricchita di linee sempre più rappresentative del mondo della casa Argentina, per l’Autunno Inverno 2018 mantiene vasto il ventaglio di capi offerto, ma lo declina in linee ben precise.

È così che nasce la label Heritage, che comprende i capi iconici ed essenziali che hanno fatto la storia del brand, tra cui le polo e le intramontabili giacche militari inglesi del comparto Guards.

Coléccion Privada, che rispecchia il lato formale della vita da polo player, continua con una proposta che esprime l’eleganza disinvolta ed effortless tipica della vita da club house e del quotidiano vissuto tra un torneo e l’altro.

Sulla scia dell’inclusione di una collezione activewear versatile anche in contesti urbani, continua il co-branding con Maserati, arricchita di capi tecnici per lo sport a celebrazione di una partnership tra due eccellenze simbolo degli standard qualitativi più elevati.

LIFESTYLE Il viaggio nei luoghi del polo continua

Il Polo e per le radici di La Martina: Argentina, Regno Unito e USA, ispirazioni di una collezione dal sapore casual e contemporaneo. Il motivo guarda pampa, tipico del territorio sudamericano, viene applicato a capi casual in forma di stampe fotografiche digitali e motivi grafici stilizzati. La tappa inglese rappresenta, invece, un omaggio alla storia del Gioco dei Re. Se dapprima l’atmosfera British veniva percepita grazie a dettagli militari e stampe romantiche, per questa collezione il respiro è quello delle sottoculture diventate icona del Paese, come Mod e Punk. I codici espressivi sono conferiti dal tartan e dai ricami lettering nell’uomo, applicati a camicie e giacche. Nella donna i capi diventano grintosi grazie a stampe liberty e animalier applicate ad abiti, blouson e jeans. Il velluto liscio e la ciniglia, protagonisti del comparto femminile, fanno la loro comparsa su pantaloni palazzo, tute e felpe, mentre i capi outdoor, con lavorazione matelassé, regalano un’allure elegante che strizza l’occhio allo streetwear. Il tema tartan si ripresenta anche nel femminile, con abiti, camicie e biker in panno con inserti in eco pelliccia e sheepskin. L’ultima tappa dei luoghi del polo, gli Stati Uniti, viene toccata con disinvoltura con una proposta di jersey tricot e capi in denim classici ed irrinunciabili come camicie, pantaloni ed abiti. Il tutto è arricchito dai ricami lettering, con testi che fanno riferimento allo sport e ad una località importante per i tornei del Gioco dei Re: gli Hamptons. La cartella colori resta fedele a quella tradizionale: l’indaco e il blue navy dominano la scena accompagnati da rosso e bianco, in un pieno riferimento alla bandiera USA.

HERITAGE Un mix-and-match tra classico e streetwear

La Martina lancia la label Heritage: un ensemble di capi essenziali ed iconici della storia del brand, re-interpretati e pensati in chiave tutta nuova con grafiche, motivi e stampe inedite per sconvolgere o semplicemente accendere un total look.

Protagoniste indiscussi della linea sono polo, camicie e maglie tricot, presentate in una cartella di colori ampia che parte dal bianco, passando per navy e bordeaux fino ad arrivare a caldi verdi sottobosco.

All’interno di Heritage fanno la comparsa le polo Ciudades, versioni della classica polo di La Martina personalizzate con riferimenti alle località invernali di Argentina, Regno Unito e Stati Uniti toccate dai polo player durante i tornei.

La collezione Guards, nata per celebrare il legame mai sciolto tra Regno Unito e Argentina in nome del Polo, trae ispirazione dal Polo Club della Famiglia Reale Inglese, da vero e proprio classico di La Martina, si unisce alla linea Heritage. Lo stile si ispira liberamente ai capi indossati dalle Guardie della Royal Family, e si completa di ricami, mostrine e dettagli in colori metallici.

MASERATI Nuovi capi tecnici celebrano il legame all’insegna dello sport

Come tutti i sodalizi di successo, il co-branding con Maserati va avanti in maniera spontanea nel segno di una passione in comune per lo sport e per l’eccellenza. Tale caratteristica viene espressa nei capi di questa capsule collection, oramai appuntamento fisso di ogni stagione. Novità della stagione, è infatti la divisione della linea in tre macro-temi ispirati ai cavalli di battaglia della Casa del Tridente. L'ispirazione Quattroporte rappresenta l’anima classica e formale della collezione, composta da capi outdoor in materiale tecnico opaco con imbottitura in piuma, in una palette intramontabile di neri, canna di fucile e grigi. Tecnica ed ispirata alla sofisticatezza di St. Moritz, da anni cornice della prima tappa del Maserati Polo Tour, la linea dal carattere dei modelli GT è composta da capi tecnici per la neve. I capi outdoor, fedele a questa linea tecnica, presentano grafiche ispirate allo snow polo, e rappresentano una vera e propria dichiarazione d’intenti. Le felpe si ispirano liberamente alle polo in tessuto tecnico impiegate per gli sport invernali, con collo alto e grafiche ad alta frequenza. Infine le iconiche polo si rendono vera e propria testimonianza di ogni tappa toccata dal Maserati Polo Tour, oramai appuntamento fisso per La Martina e per gli aficionados del Gioco dei Re. La linea ispirata alla Ghibli, infine, presenta capi tradizionali con personalizzazioni peculiari simbolo del sodalizio tra La Martina e Maserati, e si compone di felpe, capi spalla e maglie tricot.

Avaiable Products